Newsletter n. 53/2014
Settimana 2 - 9 dicembre

Memoria e cerimonie civili
Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese
Casa per la Pace
Blogos e politiche giovanili
Associazionismo e Casa della Solidarietà
Eventi speciali di Casalecchio delle Culture
Pubblico. Il Teatro di Casalecchio di Reno

In evidenza

Memoria e cerimonie civili XXIV Anniversario della strage del Salvemini
6 dicembre 1990 - 2014: il programma delle commemorazioni.
Sabato 6 dicembre – 9.00: ITCS G. Salvemini. Mani che ridanno la vita. Formazione sul primo soccorso per gli studenti delle classi seconde, in collaborazione con Croce Rossa Italiana e Centri di Formazione Italian Resuscitation Council e American Heart Association del territorio bolognese.
Sabato 6 dicembre – 9.30: ITCS G. Salvemini. Un manifesto per il Salvemini "6 dicembre 1990". Consegna al Sindaco di Casalecchio di Reno e ai rappresentanti dell'Associazione Vittime del Salvemini "6 dicembre 1990" dell'opera dell'artista Anna Forlati, corredata dalle riflessioni degli studenti.
Sabato 6 dicembre – 10.30: Casa della Solidarietà "A. Dubcek". Commemorazione Ufficiale. Nell'Aula della Memoria, deposizione di fiori e interventi di rappresentanti istituzionali, familiari delle vittime e studenti e docenti dell'ITCS G. Salvemini.
Sabato 6 dicembre – 11.30: Chiesa di San Giovanni Battista. Santa Messa.
Tra le altre iniziative:
Mercoledì 3 dicembre – 20.45: Casa della Conoscenza. Concerto per il Salvemini. In Piazza delle Culture, concerto dell'Accademia Corale Reno diretta dal Maestro Raoul Ostorero. Brani introdotti da Ghino Collina. Ingresso libero.
Le commemorazioni proseguono con iniziative a Casalecchio di Reno e Zola Predosa fino a sabato 14 dicembre.
Con il patrocinio e la collaborazione di Provincia di Bologna, Comuni di Casalecchio di Reno, Bologna, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa, ITCS G. Salvemini e Associazione Vittime del Salvemini "6 dicembre 1990".

Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese Vietato ai Maggiori – La piccola Simo: che fine ha fatto Babbo Natale?
Sabato 6 dicembre – 16.30: Casa della Conoscenza. In Area Ragazzi, lettura animata e laboratorio per bambini da 4 a 7 anni con l'illustratrice Elisa Rocchi, dal suo libro La piccola Simo: che fine ha fatto Babbo Natale? (Maglio, 2013). Una bambina scorbutica, l'incontro tanto desiderato con Babbo Natale e la notte più magica dell'anno. Costo 8 Euro, incluso il libro. Massimo 15 partecipanti, prenotazione anticipata obbligatoria presso la Biblioteca (051.598300 – biblioteca@comune.casalecchio.bo.it).
Con La piccola Simo prosegue la decima stagione di Vietato ai Maggiori, la rassegna della Biblioteca C. Pavese per bambini e famiglie, che prevede ulteriori appuntamenti per tutte le età fino ad aprile 2015. Le prevendite (per le feste e le letture animate) sono disponibili in Biblioteca dal martedì al sabato, dalle 14.00 alle 19.00. Info e prenotazioni: 051.598300 – biblioteca@comune.casalecchio.bo.it.

Pubblico. Il Teatro di Casalecchio di Reno John Doe (2014/2016)
Giovedì 4 dicembre – 21.00: Pubblico Teatro. Il nome attribuito ai cadaveri non ancora identificati, per narrazioni coreografiche sempre incomplete, centrate sulla "assenza di identità" applicata al corpo, alla costruzione coreografica, alle luci e agli eventi narrativi, tracce fantasmatiche come nei racconti di Carver. Di Marco Valerio Amico e Rhuena Bracci. Con Sissj Bassani, Alessia Berardi, Rhuena Bracci e Anna Marocco. Produzione E / Gruppo Nanou. Spettacolo in prima rappresentazione, fuori abbonamento. Biglietto intero 15 Euro, riduzione a 10 Euro attraverso la pagina Facebook e la newsletter di Pubblico Teatro.
Dopo John Doe, prosegue in gennaio la stagione di prosa 2014/15 di Pubblico Teatro, curata da Emilia Romagna Teatro Fondazione: spettacoli capaci di raccontare il presente, tra l'Europa e l'Africa. Sono ancora in vendita gli abbonamenti "Carnet" (5 spettacoli di prosa a scelta, 55 Euro) e i biglietti singoli per tutti gli spettacoli in programma.
Fino a sabato 20 dicembre, la biglietteria del teatro è aperta il mercoledì e il venerdì dalle 16.00 alle 19.00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.00, nella giornata precedente lo spettacolo dalle 16.00 alle 19.00 e nel giorno di spettacolo dalle 16.00 alle 19.00 e dalle 20.00 a inizio spettacolo. A gennaio, dopo la chiusura nel periodo natalizio, la biglietteria di Casalecchio sarà aperta soltanto nella giornata precedente lo spettacolo dalle 16.00 alle 19.00 e nel giorno di spettacolo dalle 16.00 alle 19.00 e dalle 20.00 a inizio spettacolo. Grazie all'integrazione tra i teatri gestiti da ERT, i biglietti sono in vendita anche presso la biglietteria dell'Arena del Sole di Bologna, aperta dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 14.00 e dalle 16.30 alle 19.00, oltre che su www.vivaticket.it.
Informazioni e prevendite: 051.570977 – info@teatrocasalecchio.it.


Teatro e Comunità, il percorso partecipato per definire l'identità e la funzione del teatro comunale nei prossimi anni, prosegue fino a gennaio 2015, ma per la partecipazione ai "focus group" (incontri di discussione per piccoli gruppi), in programma presso il Foyer "A. Testoni" del teatro, è richiesto di segnalare la propria disponibilità entro il 10 dicembre 2014, tramite il questionario sempre disponibile presso Pubblico Teatro e Casa della Conoscenza, o direttamente presso il teatro (051.573557 – info@teatrocasalecchio.it).
Per informazioni: Casalecchio delle Culture – Tel. 051.598243 – E-mail info@casalecchiodelleculture.it.

 


Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese

La camera del tempo – Incontro con Cesare Colombo
Martedì 2 dicembre – 19.00. In Piazza delle Culture, incontro con il fotografo Cesare Colombo per la presentazione del libro La camera del tempo (Contrasto, 2014), in un dialogo con la co-autrice e fotografa Simona Guerra. Coordina il fotografo Vittorio Valentini. Uno dei grandi maestri della fotografia italiana (ma anche grafico pubblicitario, giornalista, curatore di mostre e docente) ripercorre la sua esperienza, dagli anni '50 del XX secolo a oggi, sviluppatasi considerando la fotografia come arma sociale e politica del nostro tempo e tenendo sempre al centro dell'obiettivo "la condizione umana". Ingresso libero. A cura di Biblioteca C. Pavese, WePhoto e Contrasto.

Io leggo a te, tu leggi a me...
Mercoledì 3 dicembre – 16.45. In Area Ragazzi, nuovo appuntamento della rassegna di letture per bambini da 2 a 6 anni. Le storie dei migliori libri per l'infanzia raccontate dai lettori volontari della Biblioteca nell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere che promuove la lettura ad alta voce ai più piccoli. Ingresso libero fino a esaurimento posti. La rassegna prosegue tutti i mercoledì pomeriggio (con una pausa nel periodo natalizio) fino al 15 aprile 2015. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Incontro del gruppo di lettura della Biblioteca
Mercoledì 3 dicembre – 17.30. In Sala Seminari, appuntamento con La ballata di Iza di Magda Szabó. Partecipazione libera. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Parla con me
Giovedì 4 dicembre – 14.30-16.00. In Area Ragazzi, quinto appuntamento del nuovo ciclo di 10 incontri di conversazione con donne di madrelingua italiana, rivolti a donne straniere con una conoscenza di base dell'italiano. Opportunità per arricchire il lessico, ricevere suggerimenti su grammatica e uso della lingua in diversi contesti e confrontarsi tra donne su temi di vita quotidiana. Gli incontri sono indipendenti l'uno dall'altro e proseguono tutti i giovedì dalle 14.30 alle 16.00 (eccetto che nel periodo natalizio) fino al 22 gennaio 2015. Partecipazione libera. A cura di Biblioteca C. Pavese e LInFA – Luogo per l'Infanzia, le Famiglie e l'Adolescenza.

Urlare non serve a nulla
Giovedì 4 dicembre – 19.00. In Piazza delle Culture, lo psicopedagogista Daniele Novara presenta il suo libro Urlare non serve a nulla. Gestire i conflitti con i figli per farsi ascoltare e guidarli nella crescita (Rizzoli, 2014). Abbandonare la "sgridata" per trovare nuovi metodi educativi e nuovi modi per farsi ascoltare dai figli di diverse età. Ingresso libero. A cura di Percorsi di Pace e LInFA – Luogo per l'Infanzia, le Famiglie e l'Adolescenza.

Le biblioteche di Bologna – Storia dell'Archiginnasio
Venerdì 5 dicembre – 17.00. In Piazza delle Culture, conferenza di Valeria Lenzi Bonfiglioli sulla Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna, nel palazzo costruito nel 1563 e destinato a biblioteca dal 1838. Primo incontro del ciclo "Le biblioteche di Bologna", che prevede una seconda conferenza sulla storia di Sala Borsa, con Marco Poli, venerdì 12 dicembre. Ingresso libero. A cura dell'Associazione Amici della Primo Levi – Valle del Reno, in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese.

Manifesti raccontano... le molte vie per chiudere con la guerra
Martedì 9 dicembre – 18.00. In Piazza delle Culture, Vittorio Pallotti e Francesco Pugliese presentano in anteprima editoriale il libro da loro curato Manifesti raccontano... le molte vie per chiudere con la guerra, realizzato in collaborazione con l'International Network of Museums for Peace, in dialogo con Christine Weise (ex presidente Sezione Italiana di Amnesty International). Attraverso i manifesti pacifisti, proiettati durante l'incontro, il percorso storico dei movimenti per la pace, il disarmo, l'ambiente. Ingresso libero. La presentazione fa parte delle iniziative per la Giornata Mondiale dei diritti umani ONU (10 dicembre). In collaborazione con CDMPI – Centro di Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale.

QuiCasadellaConoscenza
Sono disponibili online i calendari settimanali aggiornati degli incontri di QuiCondividiamo, in programma in Casa della Conoscenza fino a sabato 6 dicembre per scambiarsi competenze su vari argomenti: compiti scolastici, apps e media digitali, turismo, scacchi, hobby.
"QuiCondividiamo" è uno dei percorsi di partecipazione attiva di "QuiCasadellaConoscenza", nell'ambito del progetto "PaCmAn – Percorsi per Comunità Accoglienti", finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - L. 266/91 anno 2012.
Info: 051.598300 (Biblioteca C. Pavese) – edscasalecchio@opengroup.eu.
In collaborazione con Associazione Emiliani, Biblioteca C. Pavese e Open Group.

Dopo la partenza del primo modulo di due incontri, ultimi giorni per iscriversi al secondo modulo di "Regali ninnoli e balocchi", laboratorio di ceramica e oggettistica per creare originali regali di Natale, condotto da Alessandra Stivani (L'Isola della Creta) in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese. Gli incontri del secondo modulo sono in programma in Sala Seminari giovedì 4 e giovedì 11 dicembre, dalle 18.00 alle 19.30. Quota di partecipazione 45 Euro (comprensivi di materiali), con iscrizione obbligatoria anticipata. Informazioni e iscrizioni: 335.7836016 – alessandrastivani@gmail.com.


Associazionismo e Casa della Solidarietà

Invictus
Da lunedì 1 a sabato 6 dicembre – Casa della Conoscenza. Nell'Atrio di Casa della Conoscenza, mostra fotografica del calendario 2015 di Reno Rugby Bologna, realizzato da Andrea Cencini, Ettore Gualandi e Luca Maria Stanzani. Il ricavato della vendita del calendario sarà destinato alle attività dell'Istituto Ramazzini contro i tumori. La mostra sarà visitabile liberamente fino a sabato 6 dicembre, negli orari di apertura di Casa della Conoscenza. A cura di Istituto Ramazzini ONLUS e Reno Rugby Bologna, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale.


Pubblico. Il Teatro di Casalecchio di Reno

Rwanda. Dio è qui
Martedì 9 dicembre – 21.00. Spettacolo-inchiesta di e con Marco Cortesi e Mara Moschini (MC Teatro Civile). Nel ventennale del genocidio ruandese del 1994, "il più veloce e sistematico della storia dell'umanità" (800.000 vittime in poche settimane), la scelta di straordinario coraggio di un uomo e di una donna durante i massacri. Visione sconsigliata a un pubblico di età inferiore a 14 anni. Ingresso a offerta libera a favore delle attività di Amnesty International. Lo spettacolo fa parte delle iniziative per la Giornata Mondiale dei diritti umani ONU (10 dicembre). In collaborazione con Amnesty International.

Per le due operette in programma nella stagione 2014/15 di Pubblico Teatro, ancora in vendita l'abbonamento dedicato (2 spettacoli a 35 Euro) oltre ai biglietti singoli (platea 21 Euro, galleria 18 Euro). Informazioni e prenotazioni: 051.570977 – info@teatrocasalecchio.it.
È inoltre aperta la campagna abbonamenti per Tott i Sâbet e äl Dmanndg a Teäter, 23° edizione della rassegna dialettale di Pubblico Teatro curata da Giampaolo Franceschini. Sei commedie bolognesi e un "concerto-revival" del cantautore Fausto Carpani, in doppio spettacolo (sabato sera e domenica pomeriggio) a partire da sabato 17 e domenica 18 gennaio 2015. Abbonamento 63 Euro (52,50 Euro con riduzione), biglietti singoli 11 Euro (9,50 Euro con riduzione). Info e prenotazioni abbonamenti: 051.347986 – 337.572489. Ritiro abbonamenti e prevendita biglietti presso la biglietteria del teatro.


L'Istituzione Casalecchio delle Culture è nata nel 2006 come strumento di gestione e sviluppo del sistema culturale di Casalecchio di Reno, formato da strutture e servizi come Casa della Conoscenza, Biblioteca Comunale "Cesare Pavese", "Pubblico" - Il Teatro di Casalecchio di Reno, Centro Giovanile Blogos, Casa per la Pace "La Filanda" e Casa della Solidarietà "A. Dubcek", al fine di garantire la partecipazione dei cittadini e il miglioramento della qualità dell'offerta culturale.
L'Istituzione gestisce per l'Amministrazione Comunale anche il sistema delle cerimonie civili, i gemellaggi istituzionali e la promozione di associazionismo e volontariato.
Il Consiglio di Amministrazione, nominato dal Sindaco, è presieduto da Fabio Abagnato e composto da Raffaella Iacaruso e Andrea Marchi.
Per informazioni: 051.598243 – info@casalecchiodelleculture.itwww.casalecchiodelleculture.it

Vi aspettiamo
Casalecchio delle Culture


Inoltra questa mail ad un amico

Per cancellarti da questa newsletter o modificare i dati di iscrizione, scrivi a info@casalecchiodelleculture.it