Newsletter n. 51/2016
Settimana 22 - 28 novembre

Memoria e cerimonie civili
Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese
Casa per la Pace
Blogos - Politiche giovanili

Associazionismo e Casa della Solidarietà
Eventi speciali di Casalecchio delle Culture
Teatro Comunale L. Betti
Spazio ECO

In evidenza

Eventi speciali di Casalecchio delle Culture Politicamente Scorretto
Da martedì 22 a domenica 27 novembre. La XII edizione del progetto culturale, ideato da Casalecchio delle Culture in collaborazione con Carlo Lucarelli e con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, ospita la Festa nazionale di Avviso Pubblico – Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, che nel 2016 celebra il ventennale. "Chiavi di lettura" per il passato e il presente, con 20 appuntamenti (incontri, dibattiti, proiezioni, spettacoli teatrali, performance musicali) e oltre 50 ospiti.
Mercoledì 23 novembre – 17.00: Casa della Conoscenza. Un futuro sotto sequestro. In Piazza delle Culture, incontro su "infanzia e adolescenza in contesti criminali" con Angela Iantosca (scrittrice e giornalista), Armando Caputo (Presidente Fondazione Trame) e Giuseppe Spadaro (Presidente del Tribunale dei minori di Bologna), coordinato da Ilaria Venturi (La Repubblica), entro la Giornata internazionale per i diritti dell'Infanzia. Ingresso libero. In collaborazione con Trame Festival.
Mercoledì 23 novembre – 19.00: Spazio ECO. Architetture dell'azzardo. Nel Palco sul Reno, incontro sul gioco d'azzardo tra rapporti con la criminalità organizzata e ludopatie, con saluto introduttivo di Massimo Masetti (Assessore comunale al Welfare) e interventi di Daniele Poto (giornalista e scrittore), Marco Dotti (docente Università di Pavia) e Claudia Bianchi (servizio FreeGap), coordinati da Federico Lacche (direttore Libera Radio-Voci contro le mafie). Ingresso libero. A seguire, Spazio EtiCO – ECO incontra Libera: in Cucina, cena con menu a base di prodotti di Libera Terra (hummus di ceci, crema di carciofi, cous cous, pomodorini secchi, salsa di olive, marmellata di limoni) e racconti del Collettivo Libera "Nino Polifroni" del Liceo L. da Vinci. Prezzo 25 Euro, gradita la prenotazione a gusto@spazioeco.it. In collaborazione con Open Group Soc. Coop. e Libera Bologna.
Giovedì 24 novembre – 12.30: Casa della Conoscenza. Una macchina per scrivere. In Piazza delle Culture, in occasione dell'arrivo alla Casa della Conoscenza della Mehari in cui Giancarlo Siani venne assassinato a Napoli il 23 settembre 1985 per il progetto "Il viaggio legale", incontro degli studenti con lo scrittore Alessandro Gallo. In collaborazione con Associazione Caracò.
Giovedì 24 novembre – 15.00: Municipio (Via dei Mille 9). La trasparenza per una buona amministrazione. Nella Sala del Consiglio Comunale, una riflessione su trasparenza e partecipazione attiva della cittadinanza alle scelte amministrative. Saluto del Sindaco Massimo Bosso e interventi di Giuliano Palagi (Direttore Generale ACER) e Luca Mazzara (docente Economia aziendale Università di Bologna), coordinati da Antonella Micele (Vice Sindaco e Assessore a legalità, trasparenza e accessibilità). Ingresso libero.
Giovedì 24 novembre – 21.00: Casa della Conoscenza. Informazione sotto tiro. In Piazza delle Culture, dibattito sul giornalismo d'inchiesta sulle mafie con i giornalisti Arnaldo Capezzuto (Il Fatto Quotidiano), Graziella Proto (Casablanca), Arcangelo Badolati (Gazzetta del Sud) ed Elia Minari (Cortocircuito) e l'Assessore alla Legalità della Regione Emilia-Romagna Massimo Mezzetti, coordinato da Pierluigi Senatore (direttore Radio Bruno), per il progetto "Il viaggio legale. La Mehari di Giancarlo Siani". In collaborazione con Associazione Caracò.
Venerdì 25 novembre – 21.00: Teatro L. Betti. Eugenio Finardi racconta 40 anni di musica ribelle. A 40 anni fa dall'uscita di "Sugo", il disco che include la canzone-manifesto Musica ribelle, Eugenio Finardi dialoga con Carlo Lucarelli sui "ribelli" nella società di oggi e sul rapporto tra creatività e impegno civile, per una serata unica tra parole e brani musicali in versione per chitarra e voce. Spettacolo di apertura della stagione multidisciplibare 2016/17 del Teatro Betti. Prezzo intero 15 Euro. In collaborazione con ARCI Bologna.
Sabato 26 novembre – 11.30: Casa della Conoscenza. Padrini e padroni. In Piazza delle Culture, Nicola Gratteri dialoga con Carlo Lucarelli in occasione dell'uscita del libro Padrini e padroni (Mondadori, 2016) di cui è autore insieme allo storico Antonio Nicaso. "Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente" tramite il rapporto con forze governative e logge massoniche, dalle elezioni annullate a Reggio Calabria nel 1869 al terremoto in Emilia nel 2012. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Sabato 26 novembre – 15.30: Casa della Conoscenza. Amministratori sotto tiro. In Piazza delle Culture, entro la Festa Nazionale di Avviso Pubblico, dibattito sulla "buona politica contro la corruzione e le mafie", con interventi di Doris Lo Moro (Presidente Commissione di inchiesta sugli amministratori minacciati), David Gentili (Presidente Commissione antimafia Comune di Milano), Michele Abbaticchio (Sindaco di Bitonto) e Pasquale Amato (Sindaco di Palma di Montechiaro), coordinato da Toni Mira (Avvenire). Ingresso libero. A seguire, I tragediatori: in Piazza delle Culture, una riflessione sul mondo dell'antimafia sociale con Francesco Forgione, autore del libro I tragediatori. La fine dell'antimafia e il crollo dei suoi miti (Rubbettino, 2016), Isaia Sales (docente universitario ed editorialista), Piergiorgio Morosini (Consiglio superiore della magistratura) e Pierpaolo Romani (Coordinatore nazionale Avviso Pubblico), coordinata da Giovanni Tizian (L'Espresso). Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Sabato 26 novembre – 21.00: Casa della Conoscenza. Musicalmente Scorretto. In Piazza delle Culture, incontro-spettacolo sul rapporto tra musica e criminalità introdotto da Mauro "Boris" Borella, con proiezione di video inediti tratti dal docu-film Robinù di Michele Santoro (che interverrà in video) presentati dalle co-autrici Maddalena Oliva e Micaela Farrocco, intervento dello scrittore Alessandro Gallo, performance live della Bandog Crew e contributi audiovisivi di Antony (cantante neomelodico) e Lele Marchitelli (autore colonna sonora Robinù). Coordina l'incontro il critico musicale Pierfrancesco Pacoda. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Domenica 27 novembre – 10.45: Casa della Conoscenza. Una buona amministrazione per i beni e le aziende confiscate. In Piazza delle Culture, entro la Festa Nazionale di Avviso Pubblico, dibattito e presentazione di alcuni progetti esemplari, con interventi di Giuseppe Antoci (Presidente Parco dei Nebrodi), Lucio Guarino (Direttore Consorzio Sviluppo e Legalità), Stefania Pellegrini (docente Università di Bologna), Luciano Silvestri (Responsabile nazionale sicurezza e legalità CGIL) e Andrea Tarondo (Sostituto Procuratore Trapani), coordinato da Paolo Biondani (L'Espresso). Ingresso libero fino ad esaurimento posti. A seguire, Politicamente Scorretto ricorda Pina Maisano Grassi, scomparsa nel giugno scorso a Palermo.
Tra le iniziative per le scuole:
Mercoledì 23 novembre – 11.00: Casa della Conoscenza. Bambini a metà. In Piazza delle Culture, Angela Iantosca presenta il suo libro Bambini a metà. I figli della 'ndrangheta (Perrone, 2015) e Maria Pia Tucci presenta l'esperienza di Trame Festival. Ingresso riservato alle scuole secondarie di I grado. In collaborazione con Trame Festival.
Sabato 26 novembre – 9.30: Teatro L. Betti. Question Time! Gli studenti del Collettivo di LIBERA "Nino Polifroni" del Liceo L. da Vinci e gli studenti del progetto "Il viaggio legale" dell'ITCS Salvemini chiedono "risposte di legalità" intervistando Nicola Gratteri (Procuratore della Repubblica di Catanzaro) e Roberto Montà (Presidente Avviso Pubblico), coordinati da Fabio Abagnato (Assessore comunale a Saperi e Nuove Generazioni). Ingresso con priorità per le scuole secondarie di II grado.
Inoltre:
Martedì 22 novembre. Il primo piatto della legalità. Elior e Melamangio portano per un giorno, a 3.500 alunni nelle mense scolastiche di Casalecchio di Reno e Zola Predosa, un piatto interamente preparato con prodotti di Libera Terra, coltivati su terreni confiscati alle mafie.
Per tutta la durata di Politicamente Scorretto sarà esposta nell'Atrio di Casa della Conoscenza la mostra bibliografica "L'autunno della responsabilità civile" con una selezione di testi sulle mafie curata dalla Biblioteca C. Pavese.
Segnaliamo che sono esauriti i posti disponibili per "Una Notte Misteriosa in Biblioteca" in programma sabato 26 novembre per i bambini 6-10 anni.
Gli eventi in programma sabato 26, a partire dalle ore 15.30, e domenica 27 novembre in Casa della Conoscenza saranno trasmessi in diretta web grazie al supporto tecnico di Cineca.
Programma completo e maggiori imformazioni su www.politicamentescorretto.org.

Casa per la Pace Monsignor Romero martire per il popolo
Giovedì 24 novembre – 20.45: Casa per la Pace "La Filanda". Francesco Comina, coordinatore del Centro per la Pace di Bolzano, presenta il suo libro Monsignor Romero martire per il popolo. I giorni ultimi nel racconto del diario (La meridiana, 2016). Il messaggio di pace e giustizia di Óscar Romero, arcivescovo di San Salvador, ucciso dagli squadroni della morte mentre celebrava messa il 24 marzo 1980 e beatificato nel 2015. Ingresso libero. A cura del Gruppo Nonviolenza di Percorsi di Pace.

 


Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese

Io leggo a te, tu leggi a me...
Mercoledì 23 novembre – 17.00. In Area Ragazzi, appuntamento con la rassegna di letture per bambini da 2 a 6 anni. Le storie dei migliori libri per l'infanzia raccontate dai lettori volontari della Biblioteca nell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere. Ingresso libero fino a esaurimento posti. La rassegna prosegue tutti i mercoledì pomeriggio, fino al 19 aprile 2017. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Parla con me
Giovedì 24 novembre – 14.30-16.00. In Area Ragazzi, appuntamento del ciclo di incontri di conversazione con donne di madrelingua italiana, rivolti a donne straniere con una conoscenza di base dell'italiano. Opportunità per migliorare lessico, grammatica e uso della lingua in diversi contesti e confrontarsi tra donne su temi di vita quotidiana. Gli incontri, indipendenti l'uno dall'altro, proseguono tutti i giovedì fino al 18 maggio 2017. Partecipazione libera. A cura di Biblioteca C. Pavese e LInFA Luogo per Infanzia, Famiglie, Adolescenza.

È disponibile presso la Biblioteca C. Pavese, e in formato PDF nella sezione "Percorsi di lettura" del sito di Casalecchio delle Culture, l'aggiornamento della bibliografia "Donne spezzate" con romanzi, saggi e film sulla violenza di genere, curata dalla Biblioteca in occasione del 25 novembre – Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Una selezione dei testi segnalati è esposta fino a sabato 17 dicembre in una mostra bibliografica al primo piano di Casa della Conoscenza.


Casa per la Pace

La via Francigena
Venerdì 25 novembre – 21.00. Franco Gisoldi racconta il suo percorso a piedi di 870 km, dal Monginevro a Roma, in 35 giorni di cui 24 in solitaria, con fotografie e aneddoti. Ingresso libero. A cura del Gruppo Escursionismo e Cicloturismo di Polisportiva Masi e Percorsi di Pace.

"Canti, cantoni e cantine" – "Musica di guerra e musica di pace"
Lunedì 28 novembre – 20.30. Serata di ascolto di brani popolari e riflessione condotta da Antonio Burzoni (Conservatorio di Parma) e Paolo Giacomoni (insegnante e musicista). Ingresso libero. A cura del Gruppo Formazione di Percorsi di Pace.


Associazionismo e Casa della Solidarietà

Per una scelta consapevole dopo la terza media
Martedì 22 novembre – 17.30: Casa della Solidarietà "A. Dubcek". In Sala Foschi, incontro di riflessione sulla consapevolezza delle scelte scolastiche, condotto dalla psicologa Marianna Turriciano e rivolto alle famiglie degli studenti delle classi terze della scuola secondaria di I grado. Coordina Giovanni Amodio (Responsabile comunale Servizi Educativi). Ingresso libero. A cura di LInFA Luogo per Infanzia, Famiglie, Adolescenza.

Gli Etruschi nella Valle del Reno
Venerdì 25 novembre – 17.00: Casa della Solidarietà "A. Dubcek". In Sala Foschi, conferenza dell'archeologa Silvia Romagnoli sulle vie etrusche tra Appennino e pianura: l'insediamento strategico di Casalecchio e quelli più noti di Felsina (Bologna), Kainua (Marzabotto) e Mutina (Modena). Ingresso libero. A cura dell'Associazione Amici della Primo Levi – Valle del Reno.

"We're Sixties" – Dik Dik
Domenica 27 novembre – 16.00: Shopville Gran Reno (Via M. Monroe, 2). In galleria commerciale, concerto del gruppo beat italiano attivo dagli anni '60 aperto da Marco Bonvicini, Artista del Mese (aprile 2016) per il progetto "Tieni il Palco!". Quarto e ultimo concerto della rassegna "We're Sixties" per il 23° anniversario dello Shopville Gran Reno. Ingresso gratuito. A cura di Shopville Gran Reno, con il patrocinio di Casalecchio delle Culture.


Eventi speciali di Casalecchio delle Culture

Tieni il Palco – "Sono Fred, dal whisky facile"
Sabato 26 novembre – 17.00: Shopville Gran Reno. Appuntamento conclusivo del progetto per artisti e band emergenti, con premiazioni finali e concerto-tributo a Fred Buscaglione del direttore artistico Franz Campi con la Billy Carr Band. Ingresso libero. Prima del concerto, alle ore 16.00, "Percussuoniamo", lezione musicale gratuita con Paolo & Rudy, esperti di "The School" del Circuito MAN – Music Academies Network. A cura di Consorzio Esercenti Shopville Gran Reno, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale e in collaborazione con MAN – Music Academies Network, All For Music e Spazio ECO.


Teatro Comunale L. Betti

Sono in vendita biglietti e abbonamenti per i 13 spettacoli della stagione multidisciplinare 2016/17 del Teatro L. Betti (spettacolo di apertura, con Eugenio Finardi, venerdì 25 novembre) e per i 5 spettacoli per bambini e famiglie della stagione 2016/17 "La Domenica del Teatro". La biglietteria del Teatro è aperta mercoledì, venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18.30 e nei giorni di spettacolo serale dalle 15.30 alle 18.30 e dalle 20.00 a inizio rappresentazione. È possibile prenotare i biglietti nei giorni e orari di apertura, con ritiro presso la biglietteria del teatro entro 10 giorni e in ogni caso entro il giorno di apertura precedente la data dello spettacolo (non si accettano prenotazioni il giorno dello spettacolo). I biglietti singoli sono in vendita anche sul circuito online Vivaticket e presso tutti i punti vendita Vivaticket. Per informazioni e prenotazioni: 051.570977 – biglietteria@teatrocasalecchio.it.


Spazio ECO

Gli Inabbinabili
Giovedì 24 novembre – 20.00. In Cucina, nuovo appuntamento con la serata che combina tapas dolci e salate con birre artigianali. Possibili formule differenziate, dal singolo assaggio agli "all-in" con birre (25 Euro) e solo cibo (20 Euro). Info e prenotazioni: 051.4381109 – gusto@spazioeco.it. In collaborazione con Harvest Pub Bologna.

Sono in vendita le carte regalo per la Cucina di Spazio ECO, nei formati da 50, 70 o 100 Euro, per regalare ad altri un'opportunità di gustare le proposte in menù. Fino al 31 dicembre, la carta regalo è venduta con uno sconto del 10%. Informazioni e richieste presso la cassa della Cucina.


L'Istituzione Casalecchio delle Culture è nata nel 2006 come strumento di gestione e sviluppo del sistema culturale di Casalecchio di Reno, formato da strutture e servizi come Casa della Conoscenza, Biblioteca Comunale "Cesare Pavese", Teatro Comunale "Laura Betti", Spazio ECO - Centro Giovanile, Casa per la Pace "La Filanda" e Casa della Solidarietà "A. Dubcek", al fine di garantire la partecipazione dei cittadini e il miglioramento della qualità dell'offerta culturale.
L'Istituzione gestisce per l'Amministrazione Comunale anche il sistema delle cerimonie civili, i gemellaggi istituzionali e la promozione di associazionismo e volontariato.
Il Consiglio di Amministrazione, nominato dal Sindaco, è presieduto da Fabio Abagnato e composto da Raffaella Iacaruso e Andrea Marchi.
Per informazioni: 051.598243 – info@casalecchiodelleculture.itwww.casalecchiodelleculture.it

Vi aspettiamo
Casalecchio delle Culture


Inoltra questa mail ad un amico

Per cancellarti da questa newsletter o modificare i dati di iscrizione, scrivi a info@casalecchiodelleculture.it