Newsletter n. 4/2016
Settimana 26 gennaio - 1 febbraio

Memoria e cerimonie civili
Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese
Casa per la Pace
Blogos - Politiche giovanili

Associazionismo e Casa della Solidarietà
Eventi speciali di Casalecchio delle Culture
Teatro Comunale L. Betti
Spazio ECO

In evidenza

Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese Vietato ai Maggiori – Piccole storie: "Morbido cucù"
Sabato 30 gennaio – 10.30: Casa della Conoscenza. In Sala Seminari, storie morbide, dolci canzoni, carezze e sorprese per bambini da 12 a 24 mesi con Elisa Mazzoli, per scoprire tra cappelli, tessuti e girotondi i protagonisti dei libri dell'autrice (Morbido mare - Morbido giocare, Nonni cucù e Racconti Incanti). Max. 15 partecipanti. Ingresso 4 Euro per bambino + accompagnatore, l'ingresso di un secondo adulto accompagnatore è soggetto a disponibilità dei posti. Consigliato l'acquisto in prevendita in Biblioteca, da martedì a venerdì dalle 14.00 alle 19.00; vendita sabato 30 gennaio, dalle 10.00, per eventuali posti ancora disponibili. Ai partecipanti è inoltre richiesta l'iscrizione (gratuita e immediata) alla Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese. Primo incontro del ciclo "Piccole storie", nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere, che prosegue, con appuntamenti indipendenti e per diverse fasce di età, sabato 20 febbraio e sabato 19 marzo.
È disponibile, in Biblioteca e online, il programma delle iniziative tra gennaio e aprile 2016 della rassegna per bambini e famiglie "Vietato ai Maggiori", con appuntamenti per diverse fasce di età, per una parte dei quali sono già aperte prevendite (per feste e letture animate) e prenotazioni (per i laboratori). Info, prevendite (dal martedì al sabato dalle 14.00 alle 19.00, e nei sabati di attività mattutine dalle 10.00 alle 11.30) e prenotazioni: 051.598300 – biblioteca@comune.casalecchio.bo.it.
A cura della Biblioteca C. Pavese.

Teatro Comunale L. Betti Due donne che ballano
Sabato 30 gennaio – 21.00: Teatro L. Betti. Una donna anziana (Maria Paiato) e la giovane chiamata a farle da badante (Arianna Scommegna) affrontano la danza dell'esistenza di chi nasconde una sofferenza interiore dietro un'immagine di forza e autosufficienza. A dispetto di una reciproca durezza iniziale, le somiglianze, le confessioni, il bisogno di ballare insieme senza cavalieri uomini, in uno spettacolo sulla solitudine delle donne e sul sollievo possibile nell'incontro, che racconta le emarginazioni di un'intera società con gentilezza e amara ironia. Testo di Josep M. Benet i Jornet. Con Maria Paiato e Arianna Scommegna. Regia di Veronica Cruciani. Produzione Centro d'Arte Contemporanea Teatro Carcano.
Dopo lo spettacolo, presentazione del testo drammaturgico Due donne che ballano edito da Cue Press (2015), con Maria Paiato, Arianna Scommegna, Laura Mariani (Dipartimento delle Arti Università di Bologna) e Mattia Visani (editore).
Sono in vendita tutti i biglietti per la stagione 2015/16 del Teatro L. Betti, con prezzo intero 15 Euro, ridotto 13,50 Euro, formula "Speciale Giovani" 8 Euro, formula "Scuole Superiori e Carta Doc" 7,50 Euro; si applica inoltre un diritto di prevendita di 1 Euro fino al giorno precedente lo spettacolo. I biglietti sono in vendita anche sul circuito online Vivaticket e presso tutti i punti vendita di Vivaticket. È possibile prenotare i biglietti nei giorni e orari di apertura, con ritiro presso la biglietteria del teatro entro 10 giorni e in ogni caso entro il giorno di apertura precedente la data dello spettacolo (non si accettano prenotazioni il giorno dello spettacolo). La biglietteria del Teatro è aperta mercoledì, venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18.30 e nel giorno di spettacolo dalle 15.30 alle 18.30 e dalle 20.00 a inizio rappresentazione.
Informazioni e prenotazioni: 051.570977 – info@teatrocasalecchio.it.


Scade domenica 31 gennaio il termine per proporre iniziative da tenersi fino al 30 giugno 2016 al Comitato organizzatore "2016 Anno Martiniano", costituito da Comune di Casalecchio di Reno, Parrocchia di San Martino, Casalecchio Insieme e Casalecchio Fa Centro per celebrare il XVII centenario della nascita di San Martino di Tours, Patrono di Casalecchio di Reno. Il Comitato valuta le proposte provenienti da enti pubblici, soggetti privati anche di natura commerciale e singoli cittadini, e raccoglie donazioni ed erogazioni liberali a sostegno delle iniziative, da versarsi sul conto corrente intestato a "Comune di Casalecchio di Reno - Casalecchio per la solidarietà" con IBAN IT 79 E 02008 36671 000100660634, specificando come causale "2016 ANNO MARTINIANO". Info: Parrocchia di San Martino – 051.570284 - 051.6480733 – rmastacc1@virgilio.it.

 


Memoria e cerimonie civili

Giorno della Memoria 2016
Le iniziative dell'Amministrazione Comunale, con il coordinamento dell'Istituzione Casalecchio delle Culture, per la giornata del 27 gennaio in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico, dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti e di tutte le vittime del nazifascismo.
Mercoledì 27 gennaio – 11.00: Piazzale di Via Toti. Intitolazione a Rita Levi-Montalcini del Piazzale della Casa della Salute. Cerimonia ufficiale di intitolazione del piazzale, con scopertura di un ovale, alla grande scienziata (1909-2012) di origini ebraiche, costretta a lasciare l'Italia dalle leggi razziali nel 1938 e Premio Nobel per la Medicina nel 1986. Parteciperà Piera Levi-Montalcini, nipote di Rita e membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione ONLUS Rita Levi-Montalcini che sostiene il diritto all'istruzione per le donne africane. Prima dell'intitolazione, alle ore 10.30 circa, Piera Levi-Montalcini interverrà in Casa della Conoscenza alla narrazione di Simone Maretti dal libro L'amico ritrovato di Fred Uhlman, riservata alle scuole.
Venerdì 29 gennaio – 17.00: Casa della Conoscenza. La tregua. In Piazza delle Culture, lettura-spettacolo del Gruppo Legg'io liberamente tratta dal libro di Primo Levi, di e con Amalia Cosi, Roberta Graziani e Donatella Vanghi. Ingresso libero. A cura di Gruppo Legg'io, Associazione Amici della Primo Levi – Valle del Reno e Biblioteca C. Pavese.
Ulteriori iniziative per il Giorno della Memoria, riservate alle scuole e su prenotazione, sono in programma fino a venerdì 29 gennaio.
È inoltre disponibile presso la Biblioteca C. Pavese, e in formato PDF nella sezione "Percorsi di lettura" del sito web di Casalecchio delle Culture, la bibliografia "Leggere l'Olocausto" aggiornata dalla Biblioteca in occasione del Giorno della Memoria, con romanzi per adulti e ragazzi, fumetti, saggi e film "per non dimenticare" disponibili per il prestito.


Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese

Io leggo a te, tu leggi a me...
Mercoledì 27 gennaio – 16.45. In Area Ragazzi, appuntamento con la rassegna di letture per bambini da 2 a 5 anni. Le storie dei migliori libri per l'infanzia raccontate dai lettori volontari della Biblioteca nell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere. Ingresso libero fino a esaurimento posti. La rassegna proseguirà tutti i mercoledì pomeriggio fino al 20 aprile. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Parla con me
Giovedì 28 gennaio – 14.30-16.00. In Area Ragazzi, appuntamento del ciclo di incontri di conversazione con donne di madrelingua italiana, rivolti a donne straniere con una conoscenza di base dell'italiano. Opportunità per migliorare lessico, grammatica e uso della lingua in diversi contesti e confrontarsi tra donne su temi di vita quotidiana. Gli incontri, indipendenti l'uno dall'altro, proseguiranno tutti i giovedì fino al 28 aprile. Partecipazione libera. A cura di Biblioteca C. Pavese e LInFA Luogo per Infanzia, Famiglie, Adolescenza.

Leggere insieme ancora – Il viaggio
Venerdì 29 gennaio – 18.00. In Area Ragazzi, incontro del gruppo di lettura mensile per adulti sui libri per bambini e ragazzi, sull'ironia nei testi per l'infanzia. Partecipazione libera. Tutte le informazioni sul gruppo LIA – Leggere Insieme Ancora sono disponibili nella pagina dedicata al gruppo sul sito web di Casalecchio delle Culture. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Vietato ai Maggiori – Costumi di Carnevale
Sabato 30 gennaio – 14.30-16.30. In Sala Seminari, laboratorio per bambini da 5 a 12 anni, per costruire con materiali di recupero maschere e abiti per la sfilata del Carnevale dei Bambini (14 febbraio). Max. 20 partecipanti. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria in Biblioteca (051.598300 – biblioteca@comune.casalecchio.bo.it). Ulteriori laboratori (indipendenti e con le stesse modalità) sono in programma sabato 6 e sabato 13 febbraio. A cura di Casalecchio Insieme, "signore dell'uso e del riuso" di CasaMasi e Biblioteca C. Pavese.

Aggiornata con due nuovi libri (Bernard Malamud e Milena Michiko Flašar), selezionati dalla Biblioteca C. Pavese e disponibili per il prestito, la sezione "Consigli di lettura" del sito di Casalecchio delle Culture, dove è anche disponibile in formato PDF il bollettino nuove acquisizioni di narrativa ottobre/dicembre 2015 della Biblioteca.


Casa per la Pace

Nuove comunità, nuove mutualità: alternative e/o vie di fuga
Sabato 30 gennaio – 15.00. Assemblea dell'Associazione Luoghi Comuni e incontro con il filosofo Roberto Mancini (Università di Macerata), autore di Trasformare l'economia. Fonti culturali, modelli alternativi, prospettive politiche (FrancoAngeli, 2014), e il bioeconomista Mauro Bonaiuti, promotore della Rete Italiana di Economia Solidale. Ingresso libero. A cura di Associazione Luoghi Comuni e ARESS – Assicurazioni Reti Etico Solidali e Sociali, in collaborazione con Percorsi di Pace.


Blogos - Politiche giovanili

Sul blog Leoradio, curato dalla redazione di studenti del Liceo L. Da Vinci, sono disponibili il resoconto dell'incontro del Laboratorio Interattivo di Politica del 15 dicembre 2015, sul tema "Migranti e rifugiati", con le interviste audio a Raffaella Piazzi (associazione "Amici di Magù" e attivista per i diritti umani), Ennio Mario Sodano (Prefetto di Bologna) e Jumy Orimadegun (immigrata nigeriana) realizzate nell'occasione per la rubrica "Il Grande Bidello". Leoradio può essere seguito anche su Facebook, Twitter e YouTube.


Teatro Comunale L. Betti

Il Sabato del Teatro – "La gallinella rossa: pane companatico e colla"
Sabato 30 gennaio – 16.30. Nel Foyer "A. Testoni" del Teatro, laboratorio per bambini condotto da Noemi Bermani secondo il Metodo Bruno Munari, in collegamento con lo spettacolo La gallinella rossa del giorno seguente. Disegniamo con le forbici fette di salame, forme di formaggio, foglie di insalata e altre prelibatezze per il pranzo. Costo di partecipazione 8 Euro, prenotazione obbligatoria entro venerdì 29 gennaio: 347.4784177 – noemi.bermani@libero.it.

La Domenica del Teatro – La gallinella rossa
Domenica 31 gennaio – 16.30. Una gallina trova dei chicchi di grano, e decide di piantarli e aspettarne i frutti anche se i tanti altri animali della fattoria non sono disposti ad aiutarla, in una storia sull'importanza della tenacia individuale e dell'etica del lavoro, ma anche dell'anticonformismo e della capacità di unire le forze. Spettacolo di pupazzi e attori, dai 3 anni. Testo e regia Danilo Conti e Antonella Piroli. Con Danilo Conti. Produzione TCP - Tanti Cosi Progetti. Dopo lo spettacolo, nel Foyer "A. Testoni" del teatro, merenda in compagnia in collaborazione con Melamangio.
Secondo appuntamento della stagione 2016 per bambini e famiglie "La Domenica del Teatro", che prosegue in febbraio e marzo. Biglietto 8 Euro adulti, 6 Euro bambini fino a 12 anni. I biglietti sono in vendita anche sul circuito online Vivaticket e presso tutti i punti vendita di Vivaticket. È possibile prenotare i biglietti nei giorni e orari di apertura, con ritiro presso la biglietteria del teatro entro 10 giorni e in ogni caso entro il giorno di apertura precedente la data dello spettacolo (non si accettano prenotazioni il giorno dello spettacolo). La biglietteria del Teatro è aperta mercoledì, venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18.30 e nel giorno di spettacolo pomeridiano dalle 15.30 a inizio rappresentazione. Informazioni e prenotazioni: 051.570977 – info@teatrocasalecchio.it.


Spazio ECO

Laboratorio di riciclo e riuso creativo
Giovedì 28 gennaio – 15.30-17.30. Penultimo appuntamento con il laboratorio dello "Spazio Relazioni" per ragazzi dagli 11 anni e adulti, per creare originali "ECO-maschere" di Carnevale con materiale di scarto, che si concluderà giovedì 4 febbraio. Partecipazione libera e gratuita. Info: 346.3008880 – relazioni@spazioeco.it.

Gli Inabbinabili
Giovedì 28 gennaio – 19.00. Un nuovo appuntamento allo "Spazio Gusto", che combina birre artigianali con assaggi di piatti considerati di difficile abbinamento con il vino. 1 birra piccola e 1 abbinamento a 6 Euro, formula "All-in" (4 birre, 4 abbinamenti e 1 dolcino) a 25 Euro. Info e prenotazioni: 346.3008880 – gusto@spazioeco.it. In collaborazione con Harvest Pub Bologna.

Emily and Romain Part IV – Home of the Pop Punk Fighters
Sabato 30 gennaio – 14.00-02.00. Una giornata intera di musica dal vivo pop-punk/easycore dal vivo, con 12 band da Italia ed Europa, e iniziative di contorno. A partire dalle ore 17.00, live di Skywalker (Praga - Rep. Ceca), 4th 'N Goal (Milano), Over (Modena), One Last Yard (Bologna), Rising Over (Padova), Summer Of Hoaxes (Ferrara), Awake To Recall (Varese), Poets Were Wrong (Cremona), BrainFreeze (Mendrisio - Svizzera), Mr. Day (Vicenza), Hawkings Can Walk (Imola) e Hole Sock (Bologna). Ingresso 5 Euro dalle 14.00 alle 17.00, 7 Euro dalle 17.00. In collaborazione con Nuke Crew.

Scade domenica 31 gennaio il termine per iscriversi ai due workshop gratuiti di clownerie in programma mercoledì 3 febbraio a Spazio ECO con Helena Bittencourt e Goos Meeuwsen, attori, acrobati e clown della Compagnia Finzi Pasca, che saranno impegnati il giorno seguente nello spettacolo Bianco su bianco al Teatro L. Betti. Nella mattinata del 3 febbraio, dalle 9.00 alle 12.00, laboratorio rivolto a 10 adulti; nel pomeriggio, dalle 18.00 alle 19.30, laboratorio per 15 ragazzi tra gli 8 e i 14 anni. La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria anticipata.
Il workshop è realizzato in collaborazione con ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna, che gestisce il Teatro Laura Betti, e i partecipanti avranno diritto a un biglietto di ingresso ridotto a 10 Euro per lo spettacolo Bianco su bianco.
Info e iscrizioni: cultura@spazioeco.it.

Informiamo che "La cena cantata... è servita!" in programma venerdì 29 gennaio è annullata.


L'Istituzione Casalecchio delle Culture è nata nel 2006 come strumento di gestione e sviluppo del sistema culturale di Casalecchio di Reno, formato da strutture e servizi come Casa della Conoscenza, Biblioteca Comunale "Cesare Pavese", Teatro Comunale "Laura Betti", Spazio ECO - Centro Giovanile, Casa per la Pace "La Filanda" e Casa della Solidarietà "A. Dubcek", al fine di garantire la partecipazione dei cittadini e il miglioramento della qualità dell'offerta culturale.
L'Istituzione gestisce per l'Amministrazione Comunale anche il sistema delle cerimonie civili, i gemellaggi istituzionali e la promozione di associazionismo e volontariato.
Il Consiglio di Amministrazione, nominato dal Sindaco, è presieduto da Fabio Abagnato e composto da Raffaella Iacaruso e Andrea Marchi.
Per informazioni: 051.598243 – info@casalecchiodelleculture.itwww.casalecchiodelleculture.it

Vi aspettiamo
Casalecchio delle Culture


Inoltra questa mail ad un amico

Per cancellarti da questa newsletter o modificare i dati di iscrizione, scrivi a info@casalecchiodelleculture.it