Newsletter n. 19/2015
Settimana 14 - 20 aprile

Memoria e cerimonie civili
Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese
Casa per la Pace
Blogos e politiche giovanili
Associazionismo e Casa della Solidarietà
Eventi speciali di Casalecchio delle Culture
Pubblico. Il Teatro di Casalecchio di Reno

In evidenza

Memoria e cerimonie civili "Primavera di Libertà" - 70° Anniversario della Liberazione
Entra nel vivo il programma di iniziative dell'Amministrazione Comunale di Casalecchio di Reno per celebrare il 25 aprile 2015, coordinato da Casalecchio delle Culture in collaborazione con ANPI Casalecchio e con associazioni e soggetti del Tavolo di coprogettazione memoria civile e del territorio.
Domenica 19 aprile – 10.00-19.00. La Colonna della Libertà. Manifestazione storico-rievocativa in cui decine di veicoli militari originali della Seconda Guerra Mondiale, tra cui due carri armati, e relativi equipaggi in uniforme storica ricostruiranno l'entrata in città delle truppe alleate (20 aprile 1945). Alle ore 10.00, posizionamento veicoli presso Via Fattori; alle ore 11.00, trasferimento in Piazza del Popolo, via Marconi e piazzale antistante Casa della Conoscenza ed esposizione al pubblico (lo storico Leonardo Goni sarà a disposizione per l'illustrazione dei veicoli). Alle ore 15.00, ricostruzione storica dell'ingresso degli Alleati a Casalecchio di Reno, lungo il percorso Via Marconi - Via Porrettana - Via Garibaldi - Via Ugo Bassi - Via Piave, con arrivo in Via Porrettana; alle ore 16.30, in Piazza del Popolo, saluti delle autorità. Partecipazione libera. A cura di North Apennines Po Valley Park, con il contributo di Casalecchio fa Centro, Pubblica Assistenza Casalecchio di Reno, Pro Loco Casalecchio Meridiana, Autocarrozzeria Vanelli, EmilBanca - Filiale di Casalecchio di Reno e Studio ALIS Infortunistica e con il patrocinio di CNA Bologna.
Inoltre:
Da martedì 31 marzo a mercoledì 15 aprile – Casa della Conoscenza. Mauro Fornasari, diacono della Chiesa di Bologna (1922-1944): la via "nuova" della Resistenza. Nell'Atrio di Casa della Conoscenza, mostra fotodocumentaria dello storico Alberto Mandreoli sul diacono di Longara assassinato dalle brigate nere fasciste il 5 ottobre 1944 a Gessi di Zola Predosa. L'esposizione è visitabile liberamente fino a mercoledì 15 aprile, negli orari di apertura di Casa della Conoscenza. A cura della Biblioteca C. Pavese.
Mercoledì 15 aprile – 18.00: Casa della Conoscenza. Vangelo e coscienza. In Piazza delle Culture, Alberto Mandreoli presenta il suo libro Vangelo e coscienza. Antifascismo e Resistenza dei cattolici bolognesi (Il Pozzo di Giacobbe, 2015), con introduzione di Giancarla Codrignani, e interventi di Alessandra Deoriti e Matteo Marabini. Storie di religiosi e laici che rifiutarono il silenzio di fronte agli orrori del nazifascismo. A margine della presentazione del libro, Alberto Mandreoli illustrerà la mostra "Mauro Fornasari, diacono della Chiesa di Bologna (1922-1944)". Ingresso libero. A cura della Biblioteca C. Pavese.
Da giovedì 16 aprile a sabato 2 maggio – Casa della Conoscenza. Sentieri di libertà. Nell'Atrio di Casa della Conoscenza, mostra di testi, documenti e immagini collegata all'omonima bibliografia della Biblioteca C. Pavese su Resistenza e Liberazione, disponibile in Biblioteca e in formato PDF nella sezione "Percorsi di lettura" del sito di Casalecchio delle Culture. L'esposizione sarà visitabile liberamente da giovedì 16 aprile a sabato 2 maggio, negli orari di apertura di Casa della Conoscenza. A cura della Biblioteca C. Pavese.
Giovedì 16 aprile – 18.00: Casa della Conoscenza. Aspettando la Colonna della Libertà: Casalecchio di Reno 1945-2015. In Piazza delle Culture, presentazione delle fonti documentali alla base de "La Colonna della Libertà" e conferenza sull'ultima fase del conflitto mondiale, condotta dallo storico Leonardo Goni, con immagini del combat film girato dal cineoperatore militare Jack Rubin al seguito delle truppe alleate il 20 aprile 1945 e acquisito dai National Archives di Washington (USA). Ingresso libero. A cura della Biblioteca C. Pavese.
Venerdì 17 aprile – 17.00: Casa della Conoscenza. I Giardini di Israel. In Piazza delle Culture, concerto di canzoni popolari ebraiche "tra pace e memoria", con la scrittrice e musicista Stella Bassani e con Luca Bonaffini. Introduce la scrittrice e storica Tiziana Galuppi. Ingresso libero. A cura di Circolo culturale "I riccioli di Athena" e Associazione Amici della Primo Levi - Valle del Reno.
Venerdì 17 aprile – 18.00. Memorie in Vetrina. Passeggiata guidata per le vie di Casalecchio di Reno, commentando le immagini storiche provenienti dal Fondo Fotografico della Biblioteca C. Pavese ed esposte nelle vetrine delle attività commerciali aderenti. Ritrovo e partenza alle 18.00 davanti alla Casa della Conoscenza; termine previsto alle ore 19.30, con aperitivo organizzato da CNA Casalecchio di Reno presso la sede di Villa dall'Olio (Via Guinizelli 5). Partecipazione libera. Le attività possono aderire a "Memorie in Vetrina" anche donando al Fondo Fotografico della Biblioteca un'immagine del proprio album di famiglia che testimoni il legame storico della propria attività con Casalecchio di Reno. A cura di Biblioteca C. Pavese, Casalecchio fa Centro e CNA Casalecchio di Reno.
Venerdì 17 aprile – 20.45: Casa per la Pace "La Filanda". Resistenza non armata in Italia e in Europa. Conferenza di Giorgio Giannini (presidente del Centro Studi Difesa Civile di Roma) sul contributo della resistenza civile e popolare alla liberazione dal nazifascismo. Durante la serata sarà possibile firmare a favore della proposta di legge di iniziativa popolare "Un'altra difesa è possibile" per l'istituzione del Dipartimento della Difesa Civile, non armata e nonviolenta. Ingresso libero. A cura di Percorsi di Pace.
Sabato 18 aprile – 10.00: Casa della Conoscenza. I canti della Resistenza. In Piazza delle Culture, concerto de L'Accademia Corale Reno con brani della tradizione partigiana presentati da Umberto Conti. Ingresso libero fino a esaurimento posti, con priorità per gli alunni della Scuola Secondaria di I grado "G. Marconi". A cura della Scuola Secondaria di I grado "G. Marconi" di Casalecchio di Reno.
Domenica 19 aprile – 17.00: Casa della Conoscenza. Fotogrammi di guerra e libertà. In Piazza delle Culture, "Quel lontano aprile: Casalecchio di Reno 1943-45", racconto per immagini di Alberto Cavalieri. A seguire, lo storico Leonardo Goni illustra guerra e liberazione nel territorio bolognese attraverso le immagini del combat film girato dal cineoperatore militare Jack Rubin al seguito delle truppe alleate il 20 aprile 1945 e acquisito dai National Archives di Washington (USA). Ingresso libero. Iniziativa nell'ambito de "La Colonna della Libertà" e della seconda "Domenica della Conoscenza" di apertura straordinaria pomeridiana di Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese. A cura della Biblioteca C. Pavese.
Lunedì 20 aprile – 20.45: Casa per la Pace "La Filanda". Dalle lotte femminili del primo Novecento alla Resistenza. Il filo della memoria delle donne. Conferenza di Fiorenza Tarozzi (docente di storia moderna e contemporanea, Università di Bologna) sull'impegno delle donne per la libertà e il riconoscimento dei diritti politici. Durante la serata sarà possibile firmare a favore della proposta di legge di iniziativa popolare "Un'altra difesa è possibile" per l'istituzione del Dipartimento della Difesa Civile, non armata e nonviolenta. Ingresso libero. A cura di Percorsi di Pace.
Le iniziative di "Primavera di Libertà" proseguiranno con la commemorazione ufficiale del 70° Anniversario della Liberazione sabato 25 aprile, e con ulteriori iniziative fino a domenica 24 maggio.

Pubblico. Il Teatro di Casalecchio di Reno Discorso celeste
Mercoledì 15 aprile – 21.00: Pubblico Teatro. Un dialogo surreale tra figlio e padre, tra atleta e allenatore, tra giocatore e voce guida di un videogioco a livelli, cui è sottesa una paradossale domanda sulla fede nell'epoca della "evaporazione del padre". I "Discorsi" di Fanny & Alexander, indagine sul rapporto tra individuo e gruppo sociale, dopo il "grigio" della politica e il "giallo" dell'educazione si concentrano sullo "sport come esperienza religiosa", unendo il senso di "divino" e di "eccellente" insito nel "celeste". Regia, scene e luci Luigi De Angelis. Con Lorenzo Gleijeses, e con la voce di Geppy Gleijeses. Musiche Mirto Baliani. Produzione E / Fanny & Alexander.
Per tutti gli spettacoli della stagione di prosa 2014/15 di Pubblico Teatro, curata da Emilia Romagna Teatro Fondazione, la biglietteria del teatro è aperta soltanto nella giornata precedente lo spettacolo dalle 16.00 alle 19.00 e nel giorno di spettacolo serale dalle 16.00 alle 19.00 e dalle 20.00 a inizio rappresentazione. Grazie all'integrazione tra i teatri gestiti da ERT, i biglietti sono in vendita anche presso la biglietteria dell'Arena del Sole di Bologna, aperta dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 14.00 e dalle 16.30 alle 19.00, oltre che su www.vivaticket.it.
Informazioni e prenotazioni: 051.570977 – info@teatrocasalecchio.it.

 


Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese

Io leggo a te, tu leggi a me...
Mercoledì 15 aprile – 16.45. In Area Ragazzi, ultimo appuntamento stagionale della rassegna per bambini da 2 a 6 anni. Le storie dei migliori libri per l'infanzia raccontate dai lettori volontari della Biblioteca nell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere che promuove la lettura ad alta voce ai più piccoli, e in più la possibilità per i bambini di sperimentare alcuni strumenti musicali. Ingresso libero fino a esaurimento posti. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Parla con me
Giovedì 16 aprile – 14.30-16.00. In Area Ragazzi, nuovo appuntamento del ciclo di incontri di conversazione con donne di madrelingua italiana, rivolti a donne straniere con una conoscenza di base dell'italiano. Opportunità per arricchire il lessico, ricevere suggerimenti su grammatica e uso della lingua in diversi contesti e confrontarsi tra donne su temi di vita quotidiana. Il ciclo "Parla con me" è stato prorogato per altri 5 incontri, ognuno dei quali rimane totalmente autonomo dagli altri, tutti i giovedì pomeriggio fino al 14 maggio. Partecipazione libera. A cura di Biblioteca C. Pavese e LInFA – Luogo per l'Infanzia, le Famiglie e l'Adolescenza.

Doc in Tour – Striplife
Giovedì 16 aprile – 21.00. In Piazza delle Culture, proiezione gratuita del documentario Striplife (2013 – 64') di Nicola Grignani, Alberto Mussolini, Luca Scaffidi, Valeria Testagrossa e Andrea Zambelli. "Non un film su Gaza, ma con Gaza": racconto corale di una giornata nella vita quotidiana della Striscia, tra sussistenza e resistenza. Terzo appuntamento casalecchiese per l'edizione 2015 di Doc in Tour, la rassegna regionale di promozione del cinema documentario, che prevede ben 5 serate di proiezioni in Casa della Conoscenza, tutti i giovedì fino al 30 aprile. Ingresso libero. A cura della Biblioteca C. Pavese, in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, FICE Emilia-Romagna, D.E-R – Documentaristi Emilia-Romagna e Fronte del Pubblico.

Vietato ai Maggiori – Wild Animals
Sabato 18 aprile – 16.30 e 17.45: Casa della Conoscenza. In Sala Seminari, ultimi posti disponibili per il laboratorio di Apple Tree School of English per bambini da 4 a 11 anni (4-6 anni ore 16.30, 7-11 anni ore 17.45), per giocare con le parole inglesi relative al mondo degli animali. Costo 5 Euro a partecipante, obbligatoria la prenotazione anticipata in Biblioteca (051.598300 – biblioteca@comune.casalecchio.bo.it). Con il laboratorio si conclude la decima stagione di Vietato ai Maggiori, la rassegna della Biblioteca C. Pavese per bambini e famiglie. A cura della Biblioteca C. Pavese.

La Domenica della Conoscenza
Domenica 19 aprile – 15.00-19.00: Casa della Conoscenza. Seconda apertura domenicale straordinaria di Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese, nell'ambito della revisione del sistema delle aperture al pubblico avviata a febbraio 2015. Oltre all'apertura di tutti i servizi della Biblioteca dalle 15.00 alle 19.00, nella giornata di "La Colonna della Libertà", alle ore 17.00 in Piazza delle Culture in programma la conferenza "Fotogrammi di guerra e libertà". A cura della Biblioteca C. Pavese.

Informiamo che, a causa della necessità di completare alcuni lavori idraulici urgenti alla struttura, nella mattinata di martedì 14 aprile, presumibilmente fino alle ore 14.00, l'Area Storia Locale e una parte adiacente dell'Area Adulti (zona studio) di Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese saranno chiuse al pubblico. I lavori potranno inoltre comportare rumori e disagi temporanei per gli utenti; ce ne scusiamo in anticipo. Tutti gli altri servizi, nei normali orari di apertura, sono garantiti.

A partire da lunedì 13 aprile, in base agli esiti della sperimentazione condotta nei mesi di febbraio e marzo, è sospeso il servizio di consultazione di una selezione di quotidiani presso tre centri sociali e socio-culturali del territorio nella giornata del lunedì, curato e finanziato dall'Istituzione Casalecchio delle Culture nell'ambito dei nuovi orari di apertura di Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese.


Casa per la Pace

"Questo bel mestiere"
Da giovedì 9 a giovedì 23 aprile. Mostra dedicata alla vita di Cesare Malservisi (1935-2005), tra l'impegno civile e politico nel mondo delle scuole e delle biblioteche e l'attività di ricerca e produzione nella musica popolare in dialetto bolognese, curata da Patrizia Cuzzani e Francesca Ciampi Malservisi. L'esposizione è visitabile liberamente fino a giovedì 23 aprile, dal lunedì al venerdì 15.00-19.00 e il sabato 10.00-12.00; sono possibili visite guidate per scuole secondarie e per gruppi di insegnanti, anche in orari differenti, su prenotazione (051.6198744 – sgarzura@gmail.com).
In occasione della mostra, giovedì 16 aprile alle ore 18.00, "Giocare per crescere insieme", conversazione educativa con Francesca Ciampi per genitori, insegnanti e non solo, con partecipazione libera.
A cura del Gruppo Formazione di Percorsi di Pace, in collaborazione con Comune di Bologna e Istituzione Biblioteche Bologna.


Blogos e politiche giovanili

Dopo la firma del contratto tra l'Amministrazione Comunale e l'Associazione Temporanea di Imprese composta da Open Group, Arci Bologna e Officina delle Muse per la gestione nei prossimi 6 anni, sono in corso i lavori di ristrutturazione necessari alla riapertura del Centro giovanile, che innoverà in parte la propria vocazione, rivolgendosi anche a famiglie e bambini e caratterizzandosi per la promozione di stili di vita sostenibili, e anche per questo cambierà nome da "Centro Giovanile Blogos" a "ECO – Spazio a cultura, gusto & relazioni".
Sono disponibili in forma di infografica i risultati di "L'ECO che vorrei", l'indagine su opinioni e desideri dei cittadini rispetto al nuovo spazio, svolta dai nuovi gestori durante la Festa di San Martino 2014.


Associazionismo e Casa della Solidarietà

Spettacoli in Villa
Sabato 18 e domenica 19 aprile – Centro Socio-Culturale "La Villa di Meridiana" (Via Isonzo 53). Appuntamenti conclusivi per la rassegna di eventi teatrali e musicali per festeggiare i 10 anni del Centro Socio-Culturale Meridiana.
Sabato 18 aprile – 20.00. ComiCibando. Cena e cabaret con il Duo Idea, per la seconda serata aggiuntiva della 3° edizione della rassegna "ComiCibando". Ingresso 20 Euro adulti e 12 Euro bambini (inclusa cena), con prenotazione obbligatoria (370.3324326, dalle 18.00 alle 20.00). In collaborazione con L'Officina del Gusto.
Domenica 19 aprile – 16.00. "Leda Show". Concerto-spettacolo con brani lirici, di operetta, canzoni antiche e napoletane, con il soprano-soubrette Leda Sarti e altri cantanti. Al pianoforte Giò Cangemi. Presenta Tony Santini. Ingresso 10 Euro, incluso aperitivo servito nell'intervallo.
A cura del Centro Socio-Culturale "La Villa di Meridiana", con il patrocinio di Casalecchio delle Culture.

Una vasca lunga un giorno
Domenica 19 aprile – 9.15-18.00: Piscina M. L. King (Via dello Sport 13). Undicesima edizione dell'iniziativa di sport e solidarietà con il mondo della disabilità, incentrata sulla staffetta in acqua dalle 9.30 alle 17.30, aperta dai saluti istituzionali del Sindaco Massimo Bosso e dell'Assessore al Welfare Massimo Masetti e conclusa dalla partecipazione straordinaria della campionessa paralimpica Cecilia Camellini. Durante la giornata, prove subacquee e di canoa in piscina.
Inoltre, in mattinata prove di arrampicata e Nordic Walking presso GIMI Sport Club (Via Allende 5), e nel pomeriggio, nel parco accanto alla piscin narrazione animata per bambini e gara promozionale di TRAIL-O (orienteering di precisione).
A cura di Polisportiva Masi, CSI Casalecchio, Polisportiva Reno Groups, Comitato Italiano Paralimpico, Percorsi di Pace, Futura Associazione Persone Down, Associazione Italiana Dislessia, Centro Documentazione Handicap, ASC InSieme, Ass. "Passo Passo", Associazione D'iDee, Canoa Club Bologna, VolHand e Bici Grill, con il patrocinio dell'Assessorato al Welfare.


Pubblico. Il Teatro di Casalecchio di Reno

Qual ch'ha inventè i turtlén
Sabato 18 aprile – 21.00 e domenica 19 aprile – 16.00. Commedia in tre atti di Ostilio Lucarini. Regia Davide Amadei. Compagnia Arrigo Lucchini. L'origine leggendaria del tortellino bolognese, tra cuochi curiosi e mariti gelosi, in una storica e salace commedia.
Settimo e ultimo appuntamento per la 23° edizione consecutiva della stagione di teatro dialettale Tott i Sâbet e äl Dmanndg a Teäter, curata da Giampaolo Franceschini, in doppio spettacolo sabato sera e domenica pomeriggio. Biglietto intero 11 Euro, ridotto 9,50 Euro. La biglietteria del teatro è aperta soltanto nella giornata precedente lo spettacolo dalle 16.00 alle 19.00 e nel giorno di spettacolo serale dalle 16.00 alle 19.00 e dalle 20.00 a inizio rappresentazione; nelle domeniche di spettacolo pomeridiano, la biglietteria del teatro è aperta dalle ore 15.00 a inizio rappresentazione.
Info: 051.570977 – info@teatrocasalecchio.it.


L'Istituzione Casalecchio delle Culture è nata nel 2006 come strumento di gestione e sviluppo del sistema culturale di Casalecchio di Reno, formato da strutture e servizi come Casa della Conoscenza, Biblioteca Comunale "Cesare Pavese", "Pubblico" - Il Teatro di Casalecchio di Reno, Centro Giovanile, Casa per la Pace "La Filanda" e Casa della Solidarietà "A. Dubcek", al fine di garantire la partecipazione dei cittadini e il miglioramento della qualità dell'offerta culturale.
L'Istituzione gestisce per l'Amministrazione Comunale anche il sistema delle cerimonie civili, i gemellaggi istituzionali e la promozione di associazionismo e volontariato.
Il Consiglio di Amministrazione, nominato dal Sindaco, è presieduto da Fabio Abagnato e composto da Raffaella Iacaruso e Andrea Marchi.
Per informazioni: 051.598243 – info@casalecchiodelleculture.itwww.casalecchiodelleculture.it

Vi aspettiamo
Casalecchio delle Culture


Inoltra questa mail ad un amico

Per cancellarti da questa newsletter o modificare i dati di iscrizione, scrivi a info@casalecchiodelleculture.it