Newsletter n. 17/2017
Settimana 4 - 10 aprile

Memoria e cerimonie civili
Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese
Casa per la Pace
Blogos - Politiche giovanili

Associazionismo e Casa della Solidarietà
Eventi speciali di Casalecchio delle Culture
Teatro Comunale L. Betti
Spazio ECO

In evidenza

Teatro Comunale L. Betti Traditional Future
Sabato 8 aprile – 21.00: Teatro L. Betti. Anuang'a, atipico danzatore e coreografo keniota, interpreta Moran, giovane guerriero che parte dal suo Villaggio, in cerca di un'energia più profonda e un'espressione liberatrice. Il difficile percorso dalla tradizione verso la modernità senza tradire le proprie radici, sostenuto e ispirato dalla potenza ritmica dei canti Masai, in uno spettacolo in cui movimento ondulatorio e gestualità secolare si fondono con le tecniche della danza contemporanea, gettando un ponte tra Africa e Occidente lontano dai cliché turistici. Di e con Anuang'a Fernando. Musica Maasaï Vocals e composizioni moderne. Produzione Pierre Cardin.
Traditional Future è il tredicesimo e ultimo spettacolo della stagione multidisciplinare 2016/17 del Teatro L. Betti. Biglietto intero 15 Euro, ridotto 13,50 Euro, formula "Speciale Giovani" 8 Euro, formula "Scuole Superiori e Carta Doc" 7,50 Euro. Si applica un diritto di prevendita di 1 Euro fino al giorno precedente lo spettacolo. La biglietteria del Teatro è aperta mercoledì, venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18.30 e nel giorno di spettacolo dalle 15.30 alle 18.30 e dalle 20.00 a inizio rappresentazione. I biglietti sono in vendita anche sul circuito online Vivaticket e presso tutti i punti vendita di Vivaticket. Informazioni e prenotazioni: 051.570977 – biglietteria@teatrocasalecchio.it.

Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese Doc in Tour – La prima meta
Giovedì 6 aprile – 21.00: Casa della Conoscenza. In Piazza delle Culture, proiezione gratuita del documentario La prima meta (2016 – 76'), con la regista Enza Negroni. Giovani detenuti del carcere di Bologna si rimettono in gioco nella squadra di rugby "Giallo Dozza", imparando a fare squadra e rispettare le regole non solo sul campo. Ingresso libero. Primo appuntamento a Casalecchio di Reno per l'edizione 2017 di Doc in Tour, la rassegna regionale di promozione del cinema documentario, che prosegue in aprile e maggio con altre cinque proiezioni tra Casa della Conoscenza e Casa per la Pace. A cura della Biblioteca C. Pavese, in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, FICE Emilia-Romagna, D.E-R – Documentaristi Emilia-Romagna e Progetto Fronte del Pubblico/Fondazione Cineteca di Bologna.

Spazio ECO Salt'in Circo – Messer Ludovico Ariosto "quasi" Furioso
Venerdì 7 aprile – 21.00: Spazio ECO. Nel Palco sul Reno, spettacolo teatrale "in vestaglia" di J. I. Baladam e Pierre Campagnoli, con Pierre Campagnoli. La vita di Ludovico Ariosto, cortigiano per necessità coinvolto suo malgrado in missioni diplomatiche sgangherate, e il suo Orlando Furioso, multiforme poema trionfo di comicità e libertà inventiva, in una narrazione imprevedibile e pop che fonde imprecazioni e latinorum, critica letteraria e cinema del Novecento, canzoni dal vivo e siparietti comici in costume. Consigliato dai 14 anni di età. Ingresso libero, uscita "a cappello". L'ultimo appuntamento stagionale con "Salt'in Circo" è in programma venerdì 12 maggio. In collaborazione con ArterEgo.

 


Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese

BOOM! Crescere nei libri
Da martedì 4 a sabato 8 aprile. Quattro appuntamenti in Piazza delle Culture per il cartellone di attività legate a letteratura, illustrazione, editoria per bambini e ragazzi promosso da Comune di Bologna e BolognaFiere fino a domenica 9 aprile 2017, in occasione della Bologna Children's Book Fair (3-6 aprile 2017).
Martedì 4 aprile – 10.30. Berlin. Fabio Geda presenta la serie distopica di romanzi "Berlin" (Mondadori ragazzi) scritta con Marco Magnone, ambientata in una Berlino isolata dal mondo e popolata solo da ragazze e ragazzi per un misterioso virus, in un incontro con gli studenti di scuola secondaria coinvolti nel progetto "A colpi di libro – Giochi di lettura". In collaborazione con Mondadori ragazzi.
Mercoledì 5 aprile – 9.30. Benvenuti a Cervellopoli. Matteo Farinella presenta il suo primo libro a fumetti per ragazzi Benvenuti a Cervellopoli (Editoriale Scienza, 2017), vivace narrazione per scoprire il funzionamento del cervello e delle sue diverse aree, in un incontro con le scuole primarie del territorio. In collaborazione con Editoriale Scienza.
Giovedì 6 aprile – 17.00. Nove braccia spalancate. Lo scrittore olandese Benny Lindelauf presenta il suo romanzo Nove braccia spalancate (San Paolo, 2016 – ed. or. 2004), candidato al Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2017 (categoria 11+), con la traduttrice Anna Patrucco Becchi, in un incontro con il CCRR – Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Casalecchio di Reno. In collaborazione con Edizioni San Paolo, Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e Nederlands Letterenfonds/Dutch Foundation for Literature.
Sabato 8 aprile – 10.00 e 11.30. "I CercaStoria" in Biblioteca. Nell'ambito di "Vietato ai Maggiori", doppia presentazione della collana di narrativa per bambini e ragazzi 6-10 anni "I CercaStoria" di Ante Quem, viaggi nel lontano passato tra archeologia, racconto e avventura, con Arianna Capiotto, autrice insieme a Elena Sala e all'illustratore Luca Tagliafico, e con Cristina Servadei di Ante Quem. Le classi IV e V delle scuole primarie di Casalecchio di Reno leggeranno i loro testi inediti ispirati ai personaggi della serie, nati da un progetto avviato per la Festa della Storia 2016 e realizzato in collaborazione con il Museo Civico Archeologico di Bologna. In collaborazione con Ante Quem.
Ingresso libero fino a esaurimento posti, con priorità per le classi partecipanti prenotate in Biblioteca, a tutti gli appuntamenti.
A cura della Biblioteca C. Pavese.

Io leggo a te, tu leggi a me...
Mercoledì 5 aprile – 17.00. In Area Ragazzi, appuntamento con la rassegna di letture per bambini da 2 a 6 anni. Le storie dei migliori libri per l'infanzia raccontate dai lettori volontari della Biblioteca nell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere. Ingresso libero fino a esaurimento posti. La rassegna prosegue tutti i mercoledì pomeriggio fino al 19 aprile. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Parole viaggiatrici
Da giovedì 6 a venerdì 14 aprile. Nell'Atrio di Casa della Conoscenza, mostra dei lavori realizzati dalla classe 5^B della scuola primaria Ciari nel laboratorio con le donne straniere del ciclo "Parla con me", condotto da Susana Liberatore, in occasione del 21 febbraio Giornata internazionale della Lingua Madre UNESCO, partendo dalle parole di altre madrilingue per storie o racconti. La mostra sarà visitabile liberamente da giovedì 6 a venerdì 14 aprile, negli orari di apertura di Casa della Conoscenza. A cura di Biblioteca C. Pavese, LInFA Luogo per Infanzia, Famiglie, Adolescenza e Istituto Comprensivo Croce.

Parla con me
Giovedì 6 aprile – 14.30-16.00. In Area Ragazzi, appuntamento del ciclo di incontri di conversazione con donne di madrelingua italiana, rivolti a donne straniere con una conoscenza di base dell'italiano. Opportunità per migliorare lessico, grammatica e uso della lingua in diversi contesti e confrontarsi tra donne su temi di vita quotidiana. Gli incontri, indipendenti l'uno dall'altro, proseguono tutti i giovedì fino al 18 maggio. Partecipazione libera. A cura di Biblioteca C. Pavese e LInFA Luogo per Infanzia, Famiglie, Adolescenza.

A 500 anni dalla Riforma protestante – "Nei panni di Lutero. Forma, Riforma e Controriforma nella moda del '500"
Venerdì 7 aprile – 17.00. In Piazza delle Culture, conferenza dello storico Federico Marangoni sul modo di vestire legato alla nuova società e all'austerità del Protestantesimo, per il quarto e ultimo appuntamento del ciclo "A 500 anni dalla Riforma protestante", su storia e cultura di uno degli snodi principali della storia europea. Ingresso libero. A cura dell'Associazione Amici della Primo Levi – Valle del Reno, in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese.

In Casa della Conoscenza sono esposte in questi giorni tre mostre bibliografiche tratte da selezioni curate dalla Biblioteca C. Pavese, con documenti disponibili per il prestito. Al piano terra, "Oltre le barriere", con romanzi e film che raccontano la disabilità e la differenza (fino a sabato 15 aprile), e "Leggere il giardino", su piante e giardini tra manuali pratici e approfondimenti storici e simbolici (da martedì 4 a sabato 29 aprile); al primo piano, "Voci d'America", i romanzi più significativi nei diversi generi della letteratura USA da On the Road a oggi (da martedì 4 a sabato 29 aprile). Le bibliografie sono disponibili anche in formato PDF nella sezione "Percorsi di lettura" del sito di Casalecchio delle Culture.


Casa per la Pace

Un cammino lungo un giorno
Da sabato 8 aprile – 15.00 a domenica 9 aprile – 15.00. Camminata solidale di 24 ore per l'inclusione delle persone con disabilità, con tre percorsi di diversa lunghezza (200, 400 e 3.000 metri) da percorrere intorno alla Casa per la Pace in turni di 30 minuti. Partecipazione gratuita, richiesta l'iscrizione per ragioni organizzative a sgarzura@gmail.com.
Numerose iniziative accompagneranno la 24 ore: tra le altre, il concerto dei Marakatimba (sabato 8 aprile alle 15.00), lo spettacolo dei "Burattini di Lya" (sabato 8 aprile alle 17.00), l'animazione di clowneria con il gruppo di Tita Ruggeri (sabato 8 aprile alle 20.00), la narrazione animata Il pesciolino d'oro delle sorelle "Paraponziponzipò" (domenica 9 aprile alle 10.00) e le danze popolari con i Fragole e Tempesta (domenica 9 aprile alle 14.00). Inoltre, mostra dei lavori dei partecipanti al laboratorio di pittura per l'integrazione condotto da Anna Maria Ventura tra gennaio e febbraio e stand delle associazioni. Programma completo su www.casaperlapacelafilanda.it.
A cura di Polisportiva Masi e Percorsi di Pace, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale, in collaborazione con Centro Documentazione Handicap Bologna, Futura Associazione persone Down e Associazione d'iDee e con il sostegno di Galileo Ingegneria.


Associazionismo e Casa della Solidarietà

Tieni il Palco
Sabato 8 aprile – 17.00: Shopville Gran Reno. Prosegue la seconda edizione del progetto per artisti e band emergenti, con la direzione artistica del musicista Franz Campi. Ogni sabato pomeriggio concerti di 15 minuti per artista; solisti e gruppi (già 30 iscritti) concorrono per diventare "Artista del mese", essere inseriti in una compilation e vincere premi come buoni spesa per strumenti musicali, borse di studio e ore gratuite presso la sala prove di Spazio ECO. Inoltre, alcuni artisti saranno segnalati dall'organizzazione ai nuovi partner Arteria, Bravo Caffé e Mercato Sonato per l'inserimento nelle loro programmazioni di musica dal vivo. Le iscrizioni, gratuite e senza limiti di genere musicale, rimangono aperte sul nuovo sito www.tieniilpalco.it; gli iscritti sono già 78.
Prima dei concerti, a partire dalle ore 16.00, lezioni-concerto gratuite a tema con i docenti di "The School – Music Academies Network".
A cura di Consorzio Esercenti Shopville Gran Reno, con il patrocinio di Comune di Casalecchio di Reno e MEI – Meeting degli Indipendenti, in media partnership con RadioEmiliaRomagna, QuiBologna.tv e Musicalnews e in collaborazione con MAN – Music Academies Network, All For Music, Spazio ECO, Bravo Caffè, Arteria e Mercato Sonato.


Spazio ECO

Ginnastica pelvica
Da mercoledì 5 aprile – 10.00-11.00. In Laboratorio, corso in 10 lezioni condotto da Mila Marchesini, tutti i mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 11.00 fino al 7 giugno. Ginnastica dolce non invasiva per riattivare e rinforzare il pavimento pelvico, ridurre le tensioni lombari e aumentare la consapevolezza del proprio corpo, in un percorso particolarmente indicato per chi soffre di perdite da sforzo, incontinenza, dolori mestruali e disturbi dell'apparato genitale. Costo di partecipazione complessivo 100 Euro, più 15 Euro di iscrizione all'Associazione OrAnge – Dance Fitness Bologna ASD; è previsto un colloquio preliminare con l'insegnante. Info e iscrizioni: 338.7462873 – milamarchesini@yahoo.it.


L'Istituzione Casalecchio delle Culture è nata nel 2006 come strumento di gestione e sviluppo del sistema culturale di Casalecchio di Reno, formato da strutture e servizi come Casa della Conoscenza, Biblioteca Comunale "Cesare Pavese", Teatro Comunale "Laura Betti", Spazio ECO - Centro Giovanile, Casa per la Pace "La Filanda" e Casa della Solidarietà "A. Dubcek", al fine di garantire la partecipazione dei cittadini e il miglioramento della qualità dell'offerta culturale.
L'Istituzione gestisce per l'Amministrazione Comunale anche il sistema delle cerimonie civili, i gemellaggi istituzionali e la promozione di associazionismo e volontariato.
Il Consiglio di Amministrazione, nominato dal Sindaco, è presieduto da Fabio Abagnato e composto da Raffaella Iacaruso e Andrea Marchi.
Per informazioni: 051.598243 – info@casalecchiodelleculture.itwww.casalecchiodelleculture.it

Vi aspettiamo
Casalecchio delle Culture


Inoltra questa mail ad un amico

Per cancellarti da questa newsletter o modificare i dati di iscrizione, scrivi a info@casalecchiodelleculture.it