Newsletter n. 13/2017
Settimana 14 - 20 marzo

Memoria e cerimonie civili
Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese
Casa per la Pace
Blogos - Politiche giovanili

Associazionismo e Casa della Solidarietà
Eventi speciali di Casalecchio delle Culture
Teatro Comunale L. Betti
Spazio ECO

In evidenza

Teatro Comunale L. Betti Il volo – La ballata dei picchettini
Martedì 14 marzo – 21.00: Teatro L. Betti. Venerdì 13 marzo 1987, nei doppifondi di una nave cisterna a Ravenna, stavano lavorando i "picchettini", operai addetti alla pulizia dei serbatoi, mentre nel cantiere soprastante un carpentiere usava la fiamma ossidrica; per la fretta nessuno di loro era stato informato delle operazioni in contemporanea. Tahar Lamri e Luigi Dadina, assieme a tre musicisti (Lanfranco "Moder" Vicari alla voce, Francesco Giampaoli a basso e percussioni e Diego Pasini al basso), tengono una "Conferenza sul Marzo" che rievoca le 13 vittime della Mecnavi e racconta "di fabbrica, porti, lavoro, cormorani, nebbia, semafori in cammino, morti che continuano a parlarci". Di Luigi Dadina, Laura Gambi e Tahar Lamri. Con Tahar Lamri e Luigi Dadina. Regia Luigi Dadina. Coproduzione Ravenna Teatro / Ravenna Festival. Lo spettacolo fa parte della "Primavera di Politicamente Scorretto" 2017 ed è incluso nell'abbonamento "Politicamente Scorretto" a 4 spettacoli di impegno civile.
Il Volo – La ballata dei picchettini è l'undicesimo spettacolo della stagione multidisciplinare 2016/17 del Teatro L. Betti. Biglietto intero 15 Euro, ridotto 13,50 Euro, formula "Speciale Giovani" 8 Euro, formula "Scuole Superiori e Carta Doc" 7,50 Euro. Si applica un diritto di prevendita di 1 Euro fino al giorno precedente lo spettacolo. La biglietteria del Teatro è aperta mercoledì, venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18.30 e nel giorno di spettacolo dalle 15.30 alle 18.30 e dalle 20.00 a inizio rappresentazione. I biglietti sono in vendita anche sul circuito online Vivaticket e presso tutti i punti vendita di Vivaticket. Informazioni e prenotazioni: 051.570977 – biglietteria@teatrocasalecchio.it.
Martedì 14 marzo, al termine di Il volo – La ballata dei picchettini, "Storia di una tragedia annunciata", incontro con Luigi Dadina, Tahar Lamri, Claudio Visani (giornalista che all'epoca dei fatti seguì la vicenda e l'inchiesta per conto de L'Unità) e Giacinto De Renzi (segretario FIOM-CGIL all'epoca della strage e ora attivista di Legambiente). Modera Fabio Abagnato (Assessore ai Saperi e alle Nuove Generazioni). Ingresso libero.

Associazionismo e Casa della Solidarietà Pensieri di un ottuagenario – Achille Occhetto
Giovedì 16 marzo – 18.00: Casa della Conoscenza. In Piazza delle Culture, Achille Occhetto presenta il suo libro Pensieri di un ottuagenario. Alla ricerca della libertà nell'uomo (Sellerio, 2016), intervistato da Valentina Cuppi (dottore di ricerca in storia politica). Da una ricca esperienza umana e politica, il leader della transizione dal PCI al PDS trae un viaggio tra politica e filosofia e una riflessione sul tema della libertà. Ingresso libero fino a esaurimento posti. A cura di ANPI Casalecchio di Reno e CGIL Casalecchio di Reno, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale.

Casa della Conoscenza - Biblioteca C. Pavese Vietato ai Maggiori in Festa! – "Teo e le marionette"
Sabato 18 marzo – 10.30: Casa della Conoscenza. In Piazza delle Culture, evento ludico interattivo con Teatro del Drago/Famiglia d'arte Monticelli, per bambini da 2 a 6 anni, nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere. Il pupazzo Teo conduce i piccoli ascoltatori nel suo magico mondo, con oggetti fono simbolici, suoni onomatopeici dal vivo e suoni registrati a comporre la sua giornata, secondo il filo della storia tenuta da una attrice-animatrice. Ingresso libero fino a esaurimento posti. Ai partecipanti è richiesta l'iscrizione (gratuita e immediata) alla Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese. In collaborazione con il Distretto Culturale di Casalecchio di Reno.
Apriranno sabato 18 marzo alle ore 14.00 le prevendite per "Una notte 'scherzosa' in Biblioteca", la nuova edizione dell'iniziativa di "Vietato ai Maggiori" per bambine e bambini da 7 a 10 anni, in programma sabato 1 aprile: giochi, storie e laboratori a tema "scherzo" prima di trascorrere la notte in sacco a pelo, fra i libri e gli scaffali della Biblioteca, per poi ritrovare i genitori la mattina dopo per la colazione offerta da Melamangio. Max. 25 partecipanti, costo 10 Euro (inclusa colazione). Prevendita obbligatoria in Biblioteca (per un massimo di 3 bambini a prevendita) sabato 18 marzo dalle ore 14.00 alle ore 19.00, e a seguire dal martedì al sabato dalle 14.00 alle 19.00. Non si accettano iscrizioni telefoniche o via mail. Info: 051.598300 – biblioteca@comune.casalecchio.bo.it.
A cura della Biblioteca C. Pavese.

 


Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese

Io leggo a te, tu leggi a me...
Mercoledì 15 marzo – 17.00. In Area Ragazzi, appuntamento con la rassegna di letture per bambini da 2 a 6 anni. Le storie dei migliori libri per l'infanzia raccontate dai lettori volontari della Biblioteca nell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, nell'ambito del progetto nazionale Nati per Leggere. Ingresso libero fino a esaurimento posti. La rassegna prosegue tutti i mercoledì pomeriggio fino al 19 aprile. A cura della Biblioteca C. Pavese.

Parla con me
Giovedì 16 marzo – 14.30-16.00. In Area Ragazzi, appuntamento del ciclo di incontri di conversazione con donne di madrelingua italiana, rivolti a donne straniere con una conoscenza di base dell'italiano. Opportunità per migliorare lessico, grammatica e uso della lingua in diversi contesti e confrontarsi tra donne su temi di vita quotidiana. Gli incontri, indipendenti l'uno dall'altro, proseguono tutti i giovedì fino al 18 maggio. Partecipazione libera. A cura di Biblioteca C. Pavese e LInFA Luogo per Infanzia, Famiglie, Adolescenza.

A 500 anni dalla Riforma protestante – "Martin Lutero e la Riforma"
Venerdì 17 marzo – 17.00. In Piazza delle Culture, conferenza storica di Leonardo Goni e Mauro Ungarelli. Le "95 tesi", la rottura con il Papa, Rembrandt come pittore simbolo del Protestantesimo. Secondo appuntamento del ciclo "A 500 anni dalla Riforma protestante", su storia e cultura di uno degli snodi principali della storia europea, che prosegue con ulteriori conferenze il 24 marzo (con Leonardo Goni e Mauro Ungarelli) e il 7 aprile (con Federico Marangoni). Ingresso libero. A cura dell'Associazione Amici della Primo Levi – Valle del Reno, in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese.

Al primo piano di Casa della Conoscenza è esposta fino a sabato 1 aprile la mostra bibliografica "Donne protagoniste", selezione dall'aggiornamento dell'omonima bibliografia curata dalla Biblioteca C. Pavese, che ripercorre tutti i nomi di personaggi femminili che hanno lasciato il segno nella letteratura e nell'immaginario, con documenti disponibili per il prestito. Le bibliografie della Biblioteca C. Pavese sono disponibili anche in formato PDF nella sezione "Percorsi di lettura" del sito di Casalecchio delle Culture.


Casa per la Pace

Quale memoria? – "Fare memoria a Monte Sole"
Martedì 14 marzo – 20.30. Incontro con le guide volontarie del Parco Storico di Monte Sole Umberto Pampolini (dirigente scolastico), Gloriana Roveri (insegnante) e Mariangela Masotti (insegnante), con introduzione della sopravvissuta all'eccidio e scrittrice Anna Rosa Nannetti, della quale saranno a disposizione in sala i testi I bambini del '44 (2008) e 1944 dal buio, la luce (2011). Secondo appuntamento del ciclo "Quale memoria?" sulla trasmissione del passato ai giovani con il venir meno dei testimoni diretti, che prosegue martedì 28 marzo con Mauro Maggiorani. Ingresso libero. A cura del Gruppo Formazione di Percorsi di Pace.

Maldifiume. Acqua, passi e gente d'Arno
Giovedì 16 marzo – 20.45. Simona Baldanzi presenta il suo libro Maldifiume. Acqua, passi e gente d'Arno (Ediciclo, 2016). Un viaggio lento lungo l'Arno, dal Falterona a Pisa, tra paesaggi, infrastrutture e comunità divise e unite dal fiume. Ingresso libero. A cura del Gruppo Escursionismo e Cicloturismo di Polisportiva Masi e Percorsi di Pace.


Associazionismo e Casa della Solidarietà

Tieni il Palco
Sabato 18 marzo – 17.00: Shopville Gran Reno. Secondo appuntamento per la seconda edizione del progetto per artisti e band emergenti, con la direzione artistica del musicista Franz Campi. Ogni sabato pomeriggio concerti di 15 minuti per artista; solisti e gruppi (già 30 iscritti) concorrono per diventare "Artista del mese", essere inseriti in una compilation e vincere premi come buoni spesa per strumenti musicali, borse di studio e ore gratuite presso la sala prove di Spazio ECO. Inoltre, alcuni artisti saranno segnalati dall'organizzazione ai nuovi partner Arteria, Bravo Caffé e Mercato Sonato per l'inserimento nelle loro programmazioni di musica dal vivo. Le iscrizioni, gratuite e senza limiti di genere musicale, sono aperte sul nuovo sito www.tieniilpalco.it.
Prima dei concerti, a partire dalle ore 16.00, lezioni-concerto gratuite a tema con i docenti di The School – Music Academies Network.
A cura di Consorzio Esercenti Shopville Gran Reno, con il patrocinio di Comune di Casalecchio di Reno e MEI – Meeting degli Indipendenti, in media partnership con RadioEmiliaRomagna, QuiBologna.tv e Musicalnews e in collaborazione con MAN – Music Academies Network, All For Music, Spazio ECO, Bravo Caffè, Arteria e Mercato Sonato
.

La strada della musica
Sabato 18 marzo – 20.30: Teatro L. Betti. Concerto finale del progetto di formazione musicale d'insieme per i giovani svolto dalle scuole di musica "G. Fiorini" di Valsamoggia e "G. Bononcini" di Vignola e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, con esibizioni degli ensemble Bononcini Baby Band Vignola, Cantichenecchi, Chorus Line Vignola, Coro Giovanile Valsamoggia, Ensemble Strumentale Pavullo, Valsamoggia Big Band e Valsamoggia Young Orchestra. Ingresso gratuito. "La strada della musica" prevede altri concerti e attività fino al 30 marzo. A cura di Scuola di musica "G. Fiorini" di Valsamoggia, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Casalecchio di Reno.

Teatro in Danza
Domenica 19 marzo – 12.00-23.00: Teatro L. Betti. Un'intera giornata con tre rassegne competitive di danza. Alle 12.00, "Dance Show Contest" con danza jazz e contemporanea. Alle 16.00, "Teatro in Danza", danza classica e moderna per solisti, duo e gruppi, con selezione per la finale nazionale della rassegna. Alle 21.00, "Musical Contest". Ingresso 10 Euro (gratuito fino a 10 anni di età), valido per tutti gli spettacoli della giornata. A cura di Winning Club, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale e di CONI, Regione Emilia-Romagna e International Dance Federation.

Avvisiamo che sono esauriti in prenotazione i posti (sia per la cena che per lo spettacolo) per l'appuntamento con Malandrino & Veronica entro la rassegna ComiCibando, in programma sabato 18 marzo dalle ore 20.00 al Centro Socio-Culturale "La Villa di Meridiana".


Teatro Comunale L. Betti

Proseguono le attività del progetto "Class Action – Il diritto al teatro per le nuove generazioni", promosso dai Comuni del Distretto Culturale di Casalecchio di Reno e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna tramite programma L.R. 37/1994, per potenziare l'offerta di teatro per scuole, bambini e ragazzi e favorire la sua fruizione da parte dei giovani spettatori. Per il percorso di formazione per operatori teatrali e culturali "Scena Maestra – Educarsi al teatro, educare al teatro", condotto da Giorgio Testa e Sara Ferrari della "Casa dello Spettatore" di Roma, incontri legati allo spettacolo per le scuole Dentro di me in programma il 21 marzo al Teatro Comunale di Sasso Marconi, con appuntamenti in Casa della Conoscenza mercoledì 15 marzo (prima della visione) e in luogo da definire martedì 21 marzo (dopo la visione); partecipazione gratuita su iscrizione. Info: 051.598243 – info@casalecchiodelleculture.it.


Spazio ECO

Chiacchiere tra mamme – "La depressione post parto"
Martedì 14 marzo – 10.00-11.30. In Laboratorio, secondo appuntamento del nuovo ciclo di incontri tra mamme e future mamme condotti e organizzati da Roberta Zingale. Tutti i martedì mattina di marzo, davanti a una tazza di tè e con la possibilità di portare con sé i propri bambini, opportunità per confrontarsi (anche in forma anonima) su questioni relazionali e pratiche legate alla maternità, supportati in alcuni casi da esperti di temi specifici. Costo di partecipazione per incontro 5 Euro, minimo 6 partecipanti, prenotazione obbligatoria: 339.1843082 – ciribiricoccolami@gmail.com.
Un incontro extra del ciclo, su "Maternità e lavoro", con il consulente del lavoro Danilo Vitale, è in programma mercoledì 29 marzo alle ore 10.00. Costo di partecipazione 15 Euro, minimo 6 partecipanti, prenotazione obbligatoria: 339.1843082 – ciribiricoccolami@gmail.com.

Genitori quasi perfetti – "Sostanze e nuove dipendenze"
Sabato 18 marzo – 10.00-12.00. Nel Salotto, quinto e penultimo incontro, su "modelli di consumo, pressione sociale, falsi miti e dipendenze senza sostanze", per il ciclo di formazione e scambio di esperienze "Genitori quasi perfetti: come essere genitori nella società che cambia", aperto anche a insegnanti e educatori che si confrontano con i giovani tra vecchi e nuovi problemi e condotto dall'équipe educativa di ECO. È possibile portare anche i figli piccoli, che potranno giocare e svolgere attività con un educatore. L'ultimo incontro del ciclo, sull'alimentazione tra immagine e benessere, è in programma sabato 6 maggio. Costo di partecipazione a persona 6 Euro per incontro, con iscrizione obbligatoria: 346.3008880 – relazioni@spazioeco.it.

Ancora aperte le iscrizioni al ciclo gratuito di "Arteterapia per donne (in gravidanza e neomadri)" condotto da Susanna Preti, che si svolge tutti i giovedì dalle 15.00 alle 16.30 nel Laboratorio di Spazio ECO. Concentrazione sulle emozioni e tecniche di rilassamento per favorire la circolazione placentare e ristabilire il benessere psicofisico delle gestanti, delle madri e delle donne anche al di fuori del periodo perinatale. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria: 393.9693210 – arteanimaecolori@gmail.com.
Le proposte formative per tutte le età e le relative informazioni sono disponibili nella sezione "Corsi" del sito web di Spazio ECO.


L'Istituzione Casalecchio delle Culture è nata nel 2006 come strumento di gestione e sviluppo del sistema culturale di Casalecchio di Reno, formato da strutture e servizi come Casa della Conoscenza, Biblioteca Comunale "Cesare Pavese", Teatro Comunale "Laura Betti", Spazio ECO - Centro Giovanile, Casa per la Pace "La Filanda" e Casa della Solidarietà "A. Dubcek", al fine di garantire la partecipazione dei cittadini e il miglioramento della qualità dell'offerta culturale.
L'Istituzione gestisce per l'Amministrazione Comunale anche il sistema delle cerimonie civili, i gemellaggi istituzionali e la promozione di associazionismo e volontariato.
Il Consiglio di Amministrazione, nominato dal Sindaco, è presieduto da Fabio Abagnato e composto da Raffaella Iacaruso e Andrea Marchi.
Per informazioni: 051.598243 – info@casalecchiodelleculture.itwww.casalecchiodelleculture.it

Vi aspettiamo
Casalecchio delle Culture


Inoltra questa mail ad un amico

Per cancellarti da questa newsletter o modificare i dati di iscrizione, scrivi a info@casalecchiodelleculture.it